HOME

INFO DESK - CONTATTI

MAPPA DEL SITO

AREA DOWNLOAD

INFORMAZIONI GENERALI

   
Localizzazione
. Distanze

Il posizionamento geografico di un territorio è elemento imprescindibile di competitività.

La provincia di Rovigo si colloca in un’area strategica all’interno del:

* contesto europeo: i principali collegamenti attraversano questo territorio rendendolo prossimo ai principali hubs economici del continente europeo:

  • il corridoio I (Berlino - Palermo) e il corridoio VIII (Brindisi/Bari – Varna) collegano il nord d ’Europa con i nuovi Paesi dell’Est che rappresentano un interessante nuovo mercato,
  • il corridoio V (Lisbona – Kiev) attraversa l’intero continente da est ad ovest mettendo in comunicazione dotati d'importanza realtà economiche differenti,
  • l’autostrada del mare che congiunge le principali città settentrionali d’Italia con il Mare Adriatico attraverso la funzionalità dell’Interporto di Rovigo e alla presenza dell’area portuale di Porto Levante, che rendono possibile l’utilizzo dell’intermodalità.

* ambito italiano: facendo parte dell’area economica di forte traino all’intera economia nazionale (il Nord-Est) e confinando con regioni economicamente rilevanti (Lombardia e Emilia Romana), questa provincia si trova al centro del cuore pulsante del lavoro, dell’innovazione, dell’economia dell’Italia Centro –Settentrionale.

* sfera regionale: il Polesine rappresenta l’area economica veneta non “satura”, caratterizzata dalla disponibilità di aree per insediamenti produttivi, priva di congestionamento e che individua nella sostenibilità le linee strategiche dello sviluppo.

La presenza di importanti vie di collegamento nazionali e regionali che attraversano l’intero territorio e l’accessibilità al mare rendono questa provincia una nuova opportunità d’investimento nel Veneto.